Ultima modifica: 24 agosto 2017

Circ 313

vaccinazioni e frequenza scolastica

Rozzano,23 agosto 2017

 

Circolare n. 313

Scuola secondaria

Scuola primaria

Scuola dell’infanzia

 

OGGETTO: Vaccinazioni e frequenza scolastica

 

 

Ai genitori /tutori degli alunni

Agli operatori scolastici:

e.pc. ai Docenti e al Personale a.t.a.

 

A seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 5 agosto 2017 della legge 31 luglio 2017, n. 119 recante conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, recante disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, e della successiva nota MIUR 1622 del 16 agosto 2017, viene emanata dalla scrivente la seguente circolare esplicativa e procedurale, con particolare riferimento all’anno scolastico 2017/18.

L’obbligo vaccinale è necessario e varrà per l’accesso agli asili nido e alle scuole dell’Infanzia, nella fascia d’età 0-6 anni, ma riguarderà, con modalità diverse, tutti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di I e II grado nella fascia di età 0-16.

In estrema sintesi:

GRUPPO A :

10 vaccinazioni obbligatorie e gratuite per i minori di età compresa tra zero e sedici anni:

  • antipoliomielitica,
  • antidifterica,
  • antitetanica,
  • antiepatite B,
  • antipertosse,
  • antiHaemophilus influenzae tipo b
  • antimorbillo,
  • antirosolia,
  • antiparotite,
  • antivaricella (solo per i nati a partire dal 2017)

 

GRUPPO B

4 vaccinazioni raccomandate e gratuite

  • anti-meningococcica B
  • anti-meningococcica C
  • anti-pneumococcica
  • anti-rotavirus

 

ESONERI

Sono esonerati dall’obbligo i bambini immunizzati per effetto della malattia naturale, per averla già contratta, o quelli che si trovano in specifiche condizioni cliniche. In questo caso, la vaccinazione può essere posticipata. Tali condizioni devono essere attestate dal pediatra di libera scelta o dal medico di medicina generale

 

PER L’ACCESSO A SCUOLA

Se vaccinati: presentare un’autocertificazione di avvenuta vaccinazione. Se disponibile presentare copia del libretto delle vaccinazioni effettuate. Se presentata autocertificazione, la copia del libretto delle vaccinazioni effettuate può essere presentata in seguito, comunque entro il 10 marzo 2018

Se non vaccinati: presentare copia della richiesta di vaccinazione all’ASL

 

Entro il 10 settembre 2017: per tutti gli alunni delle scuole dell’Infanzia deve essere presentata l’autocertificazione relativa alla vaccinazione effettuata, oppure documentazione della vaccinazione differita, oppure stato di immunizzazione oppure richiesta all’ASL di prenotazione.

La non presentazione di quanto sopra entro la data indicata non permette l’accesso a scuola

Entro il 31 ottobre 2017: per tutti gli alunni dai 6 ai 14 anni deve essere presentata l’autocertificazione relativa alla vaccinazione effettuata, oppure documentazione della vaccinazione differita, o stato di immunizzazione oppure richiesta all’ASL di prenotazione.

La non presentazione di quanto sopra permette l’accesso a scuola, ma il Dirigente scolastico dovrà segnalare la violazione all’ASL che contatterà i genitori/tutori per un appuntamento. Se il genitore/tutore non provvede, l’Asl contesterà formalmente l’inadempimento. In questo caso, è prevista per i genitori una sanzione pecuniaria proporzionale alla gravità dell’inadempimento.

 

PER  TUTTI: entro il 10 marzo 2018 deve essere presentata la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione

 

PROCEDURE (sono coinvolti tutti gli alunni, sia nuovi iscritti che già frequentanti la scuola)

SCUOLA INFANZIA

I genitori/tutori di tutti gli alunni delle scuole dell’Infanzia dovranno presentare l’autocertificazione o copia del libretto vaccinale  oppure  documentazione della vaccinazione differita, oppure stato di immunizzazione oppure  richiesta all’ASL  di  prenotazione alla segreteria  della scuola entro e non oltre il 10 settembre 2017 .

Per l’autocertificazione si può utilizzare il modello allegato (Allegato 1)

Entro il 10 marzo 2018 deve essere presentata la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione

 

SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA I GRADO

I genitori/tutori di tutti alunni delle scuole Primaria e Secondaria di I grado dovranno presentare l’autocertificazione o copia del libretto vaccinale oppure documentazione della vaccinazione differita, oppure stato di immunizzazione oppure richiesta all’ASL   di  prenotazione alla segreteria  della scuola entro e non oltre il 31 ottobre 2017.

Per la dichiarazione sostitutiva di certificazione si può utilizzare il modello allegato alla circ. MIUR (Allegato 1)

Entro il 10 marzo 2018 deve essere presentata la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione

 

Per approfondimenti sul tema è possibile fare riferimento alla Circolare MIUR 16 agosto 2017, N.1622 – VACCINI

http://www.miur.gov.it/web/guest/-/vaccini-inviata-alle-scuole-la-circolare-operativa

oltre alla pagina WEB dedicata, a cura del Ministero della Salute, all’indirizzo:  http://www.salute.gov.it/portale/vaccinazioni/homeVaccinazioni.jsp

Il Ministero ha inoltre predisposto il numero verde 1500 contattabile per ogni dubbio.

 

Si ringrazia per la collaborazione.

Allegati: All. 1 (dichiarazione vaccinale per gli alunni)

All. 1 in PDF

all. 1 in Word

 

Nota: la presentazione della documentazione può avvenire, oltre che allo sportello alunni, negli orari di apertura tramite posta elettronica all’indirizzo: vaccinazioni@icsliguriarozzano.gov.it. 

allegando documento di identità del genitore dichiarante.

 

 

 

La Dirigente Scolastica

Prof.ssa Danila Pinardi